Sensibilizzare al plagio durante gli studi

Perché è indispensabile?

L'assenza di iniziative contro il plagio durante gli anni universitari può implicitamente incoraggiare gli studenti a imbrogliare

 L'università deve favorire la trasmissione di conoscenze e competenze in vari campi, senza dimenticare l'importanza delle norme di citazione. Lasciare agli studenti universitari la possibilità di prendere una scorciatoia plagiando è pericolosa per gli studenti stessi: essi devono imparare a pensare con la loro testa. È anche l'università che ha il compito di insegnare ai giovani a diventare adulti rispettosi.

Prevenire ed evitare il plagio per tutta la vita studentesca

Proteggere il valore dei diplomi
Proteggere il valore dei diplomi
Promuovere onestà e rispetto
Promuovere onestà e rispetto
Sviluppare le capacità di pensiero critico
Sviluppare le capacità di pensiero critico
Contribuire alla ricerca scientifica
Contribuire alla ricerca scientifica
Proteggere la propria reputazione
Proteggere la propria reputazione

Tutti gli attori contro il plagio

Tutti in un istituto scolastico ricoprono un ruolo da svolgere per evitare il plagio, per favorire la via dell'integrità accademica!

  • La direzione deve promuovere una politica antiplagio e stabilire un quadro normativo per garantire la reputazione della scuola.
  • Gli insegnanti devono fornire l'esempio quando preparano i loro corsi e sostenere gli studenti favorendo l'acquisizione dei valori richiesti da un buon cittadino digitale.
  •  I professori documentalisti devono insegnare agli studenti la metodologia della ricerca scientifica per garantire il rispetto delle buone pratiche di redazione.
  • Gli studenti devono rispettare le regole del diritto d'autore ogni volta che fanno una ricerca per mostrare di aver appreso le regole e la loro onestà.

Evitare la tentazione del copia-incolla

Ogni insegnante ha un forte potere pedagogico: può far sì che per i suoi studenti sia più difficile plagiare che fare il lavoro richiesto.

  •  Chiarire bene nelle consegne le istruzioni per la redazione e le norme di citazione. Quando le regole sono esplicite e ribadite (parafrasi, riformulazione, virgolette, bibliografia), il rischio di plagio diventa meno importante.
  •  Proporre temi originali e inediti. Se gli argomenti sono nuovi, gli studenti non potranno copiare su altri lavori.
  • Cercare di suscitare l'interesse degli studenti. Se gli studenti sono interessati, allora faranno delle ricerche per approfondire le loro conoscenze e saranno meno propensi a plagiare.
  • Verificare i lavori degli universitari utilizzando un software antiplagio come MagisterSeguendo un approccio pedagogico e prima della consegna finale, per alimentare il dialogo insegnante-studente e favorire l'apprendimento
  • Organizzare delle presentazioni orali che riguardano il lavoro di ricerca effettuato. La presentazione orale, grazie allo scambio insegnante-studente, permette di verificare l'assimilazione delle conoscenze.

 

 Per combattere il plagio e lottare a favore del diritto d'autore, la pedagogia è l'approccio più efficace.

Il plagio non perdona!

risponde del delitto di plagio letterario

Uno studente ha consegnato 3 esami scritti in cui è stato individuato il plagio per assenza di virgolette, citazioni e riferimenti agli autori

Studentessa rinuncia al titolo di studio

E se toccasse a te?

Slate

« “Quando le scuole e le università si mobilitano contro il plagio, lo fanno per garantire il valore degli esami e per assicurare un trattamento paritario tra gli studenti. Ma poiché queste istituzioni sono luoghi di educazione e di socializzazione, la posta in gioco è ben più importante [...]" »

Quando si è tentati dal plagio?

Quando si è tentati dal plagio?
Quando si è tentati dal plagio?

"Solo perché un lavoro è importante non significa che non sarà plagiato. Infatti, un terzo degli studenti dichiara che la tentazione è forte a prescindere dall'importanza del lavoro, sia in occasione di una semplice esercitazione che per scrivere un'importante relazione di fine tirocinio. E la metà degli intervistati ha confessato di plagiare preparando la tesi! Il record è detenuto dalle presentazioni orali, l'80% ammette di aver ceduto alla tentazione del copia-incolla".

*Comportamenti di fronte al plagio: sondaggio tra gli studenti

Webinar

Per tutti gli attori dell'istruzione secondaria Gratis Senza impegno

SENSIBILIZZAZIONE AL PLAGIO

SCOPRI COMPILATIO IN 20 MINUTI
  • Le risorse educative facilmente utilizzabili
  • Le funzionalità e l’uso del software Magister
  • L’approccio positivo all’interno di un processo educativo
25 marzo 2021
16:15 CET 20 Min
6 maggio 2021
11:45 CET 20 Min
Scegli il tuo partner antiplagio

Quale soluzione antiplagio per la tua scuola?

La lista completa di tutti i criteri che dovete considerare quando scegliete una soluzione antiplagio rilevante per la vostra istituzione.

  • Elenca i bisogni della tua istituzione (software, risorse, supporto, monitoraggio, ecc.)
  • Scarica la griglia di valutazione del fornitore di prevenzione del plagio
  • Ricercare le informazioni e inserirle nella griglia
  • Valutate i criteri in base alle vostre esigenze
  • Scegli la migliore soluzione di integrità accademica per te
Grazie per la tua fiducia nei confronti di Compilatio
UCBL
Università di Fribourg
ESG Rennes
Université de Genève
Université de Montpellier
ESC Clermont
Université Bretagne Sud
Ecole Moser
ESTA Belfort
IUSTO
Collège Montmorency
Institut PREPAVOGT

Compilatio

Prevenire il plagio nell'istruzione secondaria

Compilatio ritiene essenziale agire a favore dell'onestà e dell'integrità accademica, in tutto il programma scolastico, dai primi lavori alla stesura della tesi. Compilatio mette a disposizione di insegnanti e studenti diverse risorse pedagogiche pensate per rispettare la legge sul diritto d'autore. Comprendere meglio il plagio per evitarlo.