16 12 2009

La Repubblica - Firenze

:: Presse :: Italie
Date : 16 Dcembre 2009
Presse : La Repubblica
Emission / Rubrique : Firenze
Article : Ecco il software antiplagio per l'Universit
Auteur(s) :

Obiettivo: ovviare al copia incolla dal web

Un software "antiplagio", per individuare, nelle tesi realizzate degli studenti universitari, le parti copiate e incollate da fonti reperite da internet.

Si chiama "Compilatio.Net", ne viene fatto uso in molte universit straniere, soprattutto in Francia, e recentemente stato adottato anche dalle facolt di Scienze Politiche dell'ateneo fiorentino e da quella di Economia della Bicocca di Milano.

Il software, ha spiegato la Preside della Facolt fiorentina di Scienze Politiche, Franca Alacevich, "pu essere utilizzato a valle del lavoro di tesi degli studenti per verificare la presenza-assenza di plagio nei casi pi dubbi, e un domani, forse, per arrivare a vere e proprie verifiche a tappeto. Gi essersene dotati, in ogni caso - aggiunge la preside - costituisce a nostro avviso un deterrente nei confronti di comportamenti illegali da parte degli studenti".

Secondo un'indagine pubblicata sul sito www.compilatio.net, sono met del totale le tesi realizzate in Italia che contengono pi del 5% di contenuti copiati da internet, 4 studenti su 5 quelli che ammettono di far ricorso al copia incolla dal web e 9 su 10 i docenti universitari che hanno dichiarato di essersi gi dovuti confrontare con questo problema.

 

 

 

Copyright © 2014 COMPILATIO.NET. Tous droits réservés