05 06 2012

Il Quotidiano del Molise

:: Presse :: Italie

(...)
In Italia sono sempre più numerose le università e gli istituti che scelgono di utilizzare un software di detezione del plagioDopo le università di Venezia (Ca’Foscari), Milano, Urbino, Firenze (Facoltà di Scienze Politiche) e Trento, anche il SAE Institute di Milano e la facoltà d’Ingegneria dell’informazione, informatica e statistica della Sapienza di Roma, hanno deciso di adottare il software antiplagio per evitare i copia incolla nelle tesi di laurea.

 

 

Il “virus” del copia-incolla non colpisce solo gli studenti, ma anche i principali ministri europei. E le Università italiane cercano di proteggersi con i software antiplagio

Télécharger :3093-il-virus-del-copia-incolla-non-colpisce-solo-gli-studenti-ma-anche-i-principali-ministri-europei-e-le-universita-italiane-cercano-di-proteggersi-con-i-software-antiplagio.pdf

 

Copyright © 2014 COMPILATIO.NET. Tous droits réservés